Scuola dell’Infanzia – LoZar Saltan…l’avventura continua

Cari Genitori,

la nostra avventura nel regno dello zar Saltan continua.

Emilia ci ha raccontato un altro “pezzettino” di questa magnifica fiaba e il gioco negli angoli si è arricchito con l’arrivo di una barchetta, uno zanzarino e uno scoiattolo magico.

 

ASSEMBLEA SUL SECONDO RACCONTO DELLO ZAR SALTAN

bambini di 5 anni

COSA CI HA RACCONTATO MERCOLEDI’ EMILIA?

  • ERA VENUTO UN MARINAIO NEL CASTELLO DI GUIDONE E GUIDONE GLI HA OFFERTO UN BANCHETTO

CHI ERANO QUESTI MARINAI?

  • PORTAVANO DELLE PELLICCE ALLO ZAR SALTAN
  • GLIELE REGALAVANO
  • ERANO DEI VENDITORI
  • PRIMA NON AVEVEVANO MAI VISTO IL CASTELLO SULL’ISOLA E POI HANNO VISTO IL CASTELLO SULL’ISOLA
  • ERANO GIÀ PASSATI DA QUELL’ISOLA MA NON AVEVANO MAI VISTO IL CASTELLO
  • POI I MARINAI PARLANO CON RE GUIDONE

COSA GLI DICONO?

  • PORTANO LE PELLICCE ALLO ZAR SALTAN
  • VENGONO DAL REGNO DELLO ZAR SALTAN E LO ZAR SALTAN ERA IL PAPÀ DEL RE GUIDONE

COSA PENSA GUIDONE?

  • CHE VUOLE RIVEDERE SUO PADRE
  • IL RE GUIDONE AVEVA NOSTALGIA DELLO ZAR SALTAN

COSA VUOL DIRE NOSTALGIA?

  • CHE NON TI VEDO DA TANTI ANNI

COME TI SENTI?

  • TRISTE
  • PERCHÉ NON AVEVA MAI CONOSCIUTO IL SUO PAPÀ

COSA AVEVA NEL SUO CUORE?

  • IL DESIDERIO
  • IL DESIDERIO DI CONOSCERE IL SUO PAPÀ

COSA È UN DESIDERIO?

  • È UNA COSA CHE VUOI COSÌ TANTO CHE CI CREDI
  • È UNA COSA CHE PRIMA NON ESISTE E ALLA FINE C’È
  • TIPO LA STELLA COMETA CHE FA I DESIDERI
  • LA STELLA CADENTE

VOI CE L’AVETE UN DESIDERIO?

  • IO VOLEVO UNA FAMIGLIA E SI È AVVERATO. COME IN TUTTO IL MONDO, ALCUNI VOLEVANO UNA FAMIGLIA
  • OPPURE COME QUALCUNO CHE NON HA UN PAPÀ E LO DESIDERA

DOV’È UN DESIDERIO?

  • SI TIENE NEL CUORE
  • NON TE LO DEVI DIMENTICARE
  • È UNA COSA BELLA

COME SI FA QUANDO SI HA UN DESIDERIO?

  • LO DEVI ESPRIMERE
  • LO DEVI FAR ANDARE FUORI DAL CUORE
  • NON È SOLO LA STELLA CADENTE MA ANCHE DIO CHE CE LO MANDA
  • TIPO CERTE MAMME CHE AVEVANO IL DESIDERIO DI UN BAMBINO E LO HANNO CHIESTO A GESÙ E A DIO
  • GESÙ HA FATTO LA STELLA CADENTE A CUI ESPRIMIAMO I DESIDERI
  • I DESIDERI POSSIAMO ANCHE PENSARLI NELLA TESTA E NEL NOSTRO CUORE C’È GESÙ

COME STAVA GUIDONE CON IL SUO DESIDERIO?

  • GLI MANCAVA, GLI FACEVA MALE IL CUORE

COSA FA CON IL SUO DESIDERIO?

  • LO DICE AL CIGNO

AL CIGNO INTERESSAVA IL SUO DESIDERIO?

  • IO HO UN DESIDERIO GRANDE GRANDE NEL MIO CUORE
  • E PERÒ GUIDONE PIANGEVA

QUINDI QUESTI DESIDERI A VOLTE CI FANNO ESSERE UN PO’ TRISTI?

  • E A VOLTE ARRABBIATI
  • A ME NON MI FA ARRABBIARE PERCHÉ È TROPPO BELLO
  • A ME A VOLTE QUANDO DICO IL MIO DESIDERIO A QUALCUNO MI VIENE DA PIANGERE
  • LO ZAR SALTAN ERA TRISTE
  • MA POI SE LO DIMENTICA

MA SECONDO VOI SE LO DIMENTICA DAVVERO?

  • NOOOOO

VOI VE LO DIMENTICATE IL VOSTRO DESIDERIO?

  • NO NON CI PENSI PER UN PO’ MA POI TI RITORNA IN MENTE
  • IL CIGNO È TROPPO FURBO PERCHÉ LO ZAR VOLEVA LO SCOIATTOLO E IL CIGNO HA MESSO LO SCOIATTOLO DAVANTI AL CASTELLO DI GUIDONE COSÌ LO ZAR VA DA LUI
  • IO DICO CHE NON SE LO DIMENTICA

MA A CHE PUNTO ERAMO ARRIVATI CON LA STORIA?

  • IL RE GUIDONE ERA FELICE CHE VENIVA QUALCUNO DAL REGNO DELLO ZAR SALTAN E QUINDI DICE DI FARE UN BANCHETTO E POI DICE AI MARINAI DI SALUTARE LO ZAR SALTAN DA PARTE SUA
  • POI RITORNA IL CIGNO
  • E IL CIGNO CHIEDE AL RE GUIDONE: “PERCHÉ SEI TRISTE?”
  • SONO TRISTE PERCHÉ HO NOSTALGIA DI MIO PADRE.
  • IL CIGNO GLI DICE CHIUDI GLI OCCHI E LO TRASFORMA IN UNA ZANZARA

COME MAI?

  • PER VOLARE NELLA BARCA

QUALE BARCA?

  • LA BARCA DEI MARINAI

 E PERCHÉ SALIVANO SU QUELLA BARCA?

  • PERCHÉ TORNAVANO DALLO ZAR SALTAN
  • QUANDO ARRIVANO AL CASTELLO DICONO ALLO ZAR SALTAN DI ANDARE A VEDERE QUESTO CASTELLO.
  • LA SORELLA DICE CHE C’ERA UN POSTO PIÙ BELLO DI QUEL CASTELLO PER NON FARLO ANDARE

PERCHÉ GLIELO DICE?

  • PERCHÉ È GELOSA
  • PERCHÉ GLIELO VUOL FARE DIMENTICARE
  • PERCHÉ NON VUOLE CHE VA
  • PERCHÉ C’È GUIDONE E LA ZARINA
  • LA SORELLA GLI DICE CHE C’È UN GIARDINO BELLO CON UNO SCOIATTOLO CHE PRENDE LE NOCCIOLE E DENTRO C’È UNA PIETRA PREZIOSA
  • E LO ZAR SALTAN CI CREDE E CI VA SUBITO
  • LA ZANZARA POI LA PUNGE
  • LA ZANZARA È IL RE GUIDONE
  • SUL NASO
  • E LA SORELLA SI ARRABBIA COME MAI PRIMA D’ORA
  • E POI GLI VUOLE FARE MALE
  • PERCHÉ LEI AVEVA CAPITO CHE LO ZAR AVEVA NEL CUORE GUIDONE
  • LA ZANZARA POI RITORNA NEL SUO CASTELLO E L’INCANTESIMO SPARISCE

E COSA SUCCEDE ?

  • CHE RITORNA IL CIGNO

IL RE GUIDONE COM’ERA QUANDO E’ TORNATO?

  • ERA TRISTE

PERCHÉ ERA TRISTE ?

  • ERA TRISTE PERCHÉ VOLEVA TORNARE DALLO ZAR SALTAN
  • PERCHÉ LA SORELLA AVEVA FATTO DIMENTICARE ALLO ZAR SALTAN
  • PERCHÉ VOLEVA UN GIARDINO VICINO AL SUO CASTELLO
  • PERÒ VISTO CHE IL RE GUIDONE LO DESIDERAVA TANTO IL CIGNO GLI HA FATTO CHIUDERE GLI OCCHI E VISTO CHE ERA SUO AMICO GLI HA FATTO VENIRE QUEL GIARDINO CON LO SCOIATTOLO E LE NOCCIOLINE