SCOPRIRE SÉ STESSI E IL SENSO DELLE COSE. LA PROPOSTA DEL TEATRO NELLE NOSTRE SCUOLE

L’attività laboratoriale del teatro è uno degli elementi caratterizzanti della proposta educativa delle scuole della Fondazione Mandelli Rodari.

Nella proposta didattica di tutti i livelli, infatti, sono inserite ogni anno attività che riguardano la sfera dell’espressività corporea e della rappresentazione.

Fin dalla scuola dell’infanzia, i bambini e i ragazzi sono guidati dagli insegnanti e da attori e registi professionisti nel paragone personale con testi letterari alti: un esercizio che coinvolge tutta la persona alla scoperta di se stessi, delle proprie capacità e risorse creative, e insegna a giudicare consapevolmente quanto imparato in classe e ad arricchire le relazioni con gli adulti e i compagni.

Anche nell’ultimo anno scolastico, nonostante le limitazioni, siamo riusciti a realizzare alcune esperienze di teatro davvero significative, grazie alle quali i bambini e i ragazzi hanno potuto mettersi in gioco e vivere in prima persona una proposta di senso.

L’esperienza del teatro alla Scuola dell’Infanzia

IL MAGO LIMON
Immedesimarsi nella storia alla Scuola dell’Infanzia

La storia “Tre amici molto amici” ha accompagnato i bambini nel mondo dell’amico Mago Limon, che li ha convolti in un’avventura straordinaria, piena di prove impreviste, per sconfiggere una malefica strega.

Il confronto con il mondo fantastico li ha spinti ad un paragone costante con la realtà che li circonda, e ha dato loro la possibilità di entrare ed uscire da essa, conoscendola sempre di più. Le domande che la fiaba suscita nei bambini sono le domande vere che rimangono tutta la vita.

L’esperienza del teatro alla Scuola Primaria

PROMETEO

I bambini di quarta hanno incontrato quest’anno la civiltà dell’antica Grecia: dal lavoro di storia è nato un intenso percorso di immedesimazione che ha coinvolto tante discipline, ed è giunto fino all’incontro con il teatro antico e la tragedia di Eschilo.

Nel percorso di arte i bambini hanno creato le maschere per la rappresentazione; hanno scelto le musiche con la maestra specialista; hanno lavorato sul testo di Eschilo adattato dalle maestre, e infine hanno messo in scena la tragedia come dei veri attori!

L’esperienza del teatro alla Scuola Primaria

MERCY
Il paragone dei bambini di quinta con i grandi autori del passato

I ragazzi di quinta hanno lavorato sulla scoperta della propria persona anche tramite la lettura e l’interpretazione dei testi di grandi autori. Guidati dall’attore e regista teatrale Andrea Carabelli, hanno letto e interpretato alcuni brani di Shakespeare, Manzoni e Hugo accomunati dal tema della Misericordia.

L’esperienza del teatro alla Scuola Secondaria di I grado

GIO PONTI “CRONACHE IMMAGINARIE
IL CORO”

I ragazzi di seconda media hanno dato vita  ad un’esperienza teatrale straordinaria in una forma nuova: un cortometraggio che dà corpo e voce all’opera teatrale inedita di Gio Ponti, “Il coro” (1943) realizzato con la collaborazione del regista e attore Andrea Carabelli. Un inno alla speranza e un ringraziamento a Dio per il miracolo della vita, che aiuta anche noi oggi a ripartire e a costruire.